COM’È ORGANIZZATA LA PEDIATRIA DI GRUPPO

  1. Ogni bambino viene assistito dal proprio Pediatra per quanto riguarda la salute globale, i controlli periodici, la diagnosi e la cura di eventuali malattie.
  2. I Pediatri aderenti al Gruppo coordinano fra loro gli orari di apertura degli ambulatori per garantire almeno sei (6) ore al giorno complessive, distribuite tra mattina e pomeriggio, dal Lunedì al Venerdì. Almeno un ambulatorio rimarrà aperto fino alle ore 19,00.
  3. Al di fuori degli orari di reperibilità del proprio Pediatra, in caso di urgenza si può comunque contattare telefonicamente il personale infermieristico. Nel caso in cui l’infermiera ritenesse utile una valutazione clinica non differibile, verrà organizzata una visita con il Pediatra presente in ambulatorio.
  4. Le infermiere, negli orari stabiliti, svolgono attività ambulatoriale infermieristica per la gestione di alcune patologie minori, medicazioni, test diagnostici e visite di controllo per patologie già diagnosticate. Durante l’ambulatorio infermieristico un Pediatra è sempre presente in studio per l’eventuale diagnosi clinica e la prescrizione della terapia.
  5. I Pediatri aderenti al Gruppo potranno sostituirsi a vicenda durante i periodi di ferie, di malattia, o di altre assenze per motivi di studio o personali e potranno alternarsi nella reperibilità del Sabato e dei giorni pre-festivi, con modalità che saranno di volta in volta rese note mediante segreteria telefonica.

GLI AMBIENTI DELLO STUDIO MEDICO SONO COSÌ ORGANIZZATI:

6 Ambulatori Medici identificati ciascuno da un diverso colore attribuito ad ogni singolo Pediatra

1 Segreteria per l’accoglienza ed il contatto con il pubblico, la richiesta e consegna di certificati e ricette, lo svolgimento delle pratiche per il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

1 Ambulatorio Infermieristico per le visite effettuate dall’infermiera, l’accoglienza delle eventuali urgenze, la valutazione clinica (TRIAGE) e le esecuzioni di alcuni semplici esami diagnostici

1 piccola Sala d’attesa dedicata ai soli bambini con sospetta patologia infettiva, vicino all’Infermeria

1 Sala d’attesa attrezzata con libri e giochi per l’accoglienza di bambini e famiglie in attesa di effettuare una visita

Servizi igienici per il pubblico e per il personale di studio

COME È COMPOSTA LA PEDIATRIA DI GRUPPO

La Pediatria di Gruppo “Il Piccolo Principe” è composta da:

I Pediatri

Telefono

Jennifer Chiarolanza

338 697 02 96

Nicola Guaraldi

347 444 78 98

Angela Latorraca

338 484 98 68

Claudio Mangialavori

333 195 46 90

Graziano Zucchi

338 252 54 78

Gianluca Iovine

348 929 38 20

Le infermiere

Le segretarie

Sara Grandi

Clelia Coppola

Cristina Nasca

Giulia Tacconi

Teresa Villani

Rosalia Vitale

L’ORARIO DI AMBULATORIO

L’Ambulatorio è aperto nei seguenti orari:
Segreteria

Lunedi-Venerdi

Risposta Telefonica

Apertura al pubblico

Mattino

8.30-12.15

8.30-12.15

Pomeriggio

chiuso

16.00-18.00

Infermeria

Lunedi-Venerdi

Consulenza telefonica

Ambulatorio

Mattino

9.00-11.00

11.00-12.45

Pomeriggio

14.30-18.15

15.00-18.45

Gli orari di ambulatorio dei singoli Pediatri sono i seguenti:

Pediatri

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Dott.ssa Chiarolanza

15.00 – 19.00

9.00 – 12.00

9.00 – 12.00

9.00 – 12.00

16.00 – 19.00

Dott. Guaraldi

9.00 – 12.30

15.00 – 19.00

9.00 – 12.30

15.00 – 19.00

9.00 – 12.30

Dott. Iovine

9.00 – 12.30

15.00 – 18.30

9.00 – 12.00

9.00 – 12.30

15.00 – 19.00

Dott.ssa Latorraca

9.30 – 12.30

9.30 – 12.30

16.00 – 19.00

16.00 – 19.00

9.30 – 12.30

Dott. Mangialavori

15.00 – 19.00

9.30 – 13.00

9.30 – 12.30

9.00 – 13.00

15.00 – 18.30

Dott. Zucchi

15.30 – 18.30

9.00 – 12.30

15.30 – 19.00

9.00 – 12.30

9.00 – 12.30

L’ACCESSO AGLI AMBULATORI

Le visite ambulatoriali mediche vengono effettuate su appuntamentoal fine di ridurre le attese in studio, mal tollerate dai genitori e dai bambini, specialmente se ammalati.

L’Ambulatorio infermieristico si svolge su appuntamento dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30.

Anche in caso di patologia febbrile è più vantaggiosa per il vostro bambino una visita accurata in ambulatorio, in un locale adibito per una visita approfondita, senza attese (se avvertiti telefonicamente). In questo modo sarà possibile eseguire alcuni esami, se necessari, per una più rapida e precisa diagnosi.

A tale proposito, sottolineiamo come lo spostamento di un bimbo con la febbre da un luogo ad un altro non è causa di complicazioni o aggravamenti della malattia in atto.

Anche per le urgenze è importante contattare telefonicamente l’ambulatorio prima di portare il bambino presso lo studio pediatrico.

COME PRENOTARE LE VISITE

LE VISITE MEDICHE:

Vengono prenotate telefonicamente in Segreteria dal LUNEDÌ al VENERDÌ dalle 8.30 alle 12.15, dopo una preventiva valutazione della richiesta e dell’urgenza da parte del proprio Pediatra (reperibile al cellulare 8.00-10.00) o del personale infermieristico (risposta telefonica 9.00-11.00 e 14.30-18.15).

LE VISITE INFERMIERISTICHE:

Vengono prenotate

  • telefonando in Segreteria dal LUNEDÌ al VENERDÌ dalle 8.30 alle 12.15, dopo una preventiva valutazione della richiesta e dell’urgenza da parte del proprio Pediatra (reperibile al cellulare 8.00-10.00)
  • oppure contattando direttamente il personale infermieristico (risposta telefonica 9.00-11.00 e 14.30-18.15).

I BILANCI DI SALUTE

Le visite periodiche di controllo (BILANCI DI SALUTE) vengono fissate secondo le seguenti modalità:

La prima visita di un neonato viene fissata entro 7 giorni dalla nascita, se avvertiti tempestivamente dai genitori, telefonando in ambulatorio negli orari di segreteria;
I successivi appuntamenti per i Bilanci di Salute nei primi sei mesi di vita vengono fissati alla fine della visita precedente dalla segretaria oppure dal proprio Pediatra.
Gli appuntamenti per i Bilanci di Salute dopo il sesto mese di vita vanno fissati contattando la segreteria preferibilmente via email (segreteria@ilpiccoloprincipe.mo.it).
 
Cosa sono i Bilanci di Salute

Compito del Pediatra è la tutela della salute del bambino e della sua famiglia, intesa come benessere fisico, psichico e sociale. I Bilanci di Salute sono visite filtro, eseguite in particolari momenti della crescita del bambino, che permettono interventi di educazione sanitaria e promozione della salute nelle diverse epoche di vita del bambino e della famiglia, rinforzano la collaborazione tra Pediatra e Genitori per la crescita armonica e serena del bambino e favoriscono l’individuazione precoce di patologie fisiche e dello sviluppo globale.

È quindi importante non saltare queste tappe fondamentali di confronto ed ascolto reciproco!

La Regione Emilia-Romagna fissa i Bilanci di Salute nelle seguenti fasce di età:

Presa in carico del neonato entro 7 giorni dalla nascita

Visita dei 24 mesi (2 anni)

Visita del 2°-3° mese

Visita dei 36 mesi (3 anni)

Visita del 4°-5°mese

Visita dei 5-6 anni

Visita del 10°-11° mese

Visita dell’11° anno

Al di fuori di questi momenti, ogni Pediatra organizzerà altre visite filtro per garantire una più stretta valutazione dello sviluppo del bambino, secondo un proprio calendario ed ogni volta che si riscontri la necessità di un’ulteriore valutazione.

REPERIBILITÀ, CONSULENZE E VALUTAZIONE TELEFONICA

Il vostro Pediatra è reperibile al cellulare:
dalle 8.00 alle 10.00 e dalle 18.30 alle 20.00



Le Infermiere
sono reperibili al numero fisso 059 78 78 690:
dalle 9.00 alle 11.00 e dalle 14.30 alle 18.15
per consulenza telefonica, consigli di puericultura e primo intervento.

In caso di patologia acuta, se l’Infermiera lo ritiene necessario, inoltrerà la telefonata al Pediatra presente in ambulatorio in quel momento. In caso contrario sarà l’Infermiera stessa a gestire la situazione ed eventualmente a suggerire di contattare il proprio medico nell’orario di reperibilità.

CONSIGLI PER LA CONSULENZA TELEFONICA

Per facilitare tutti, genitori e pediatri, è bene seguire alcuni consigli per un appropriato utilizzo della consulenza telefonica:

  1. chiamare nelle fasce orarie previste;
  2. cercare di essere concisi, limitando la comunicazione al motivo della chiamata, per consentire in questo modo un più facile accesso alla consulenza telefonica da parte di altri genitori;
  3. avere già a disposizione l’occorrente per scrivere eventuali terapie o suggerimenti del Pediatra o dell’Infermiera;
  4. prima di telefonare, consultare le schede di educazione sanitaria fornite dal Gruppo, in vostro possesso: potrebbero risolvere alcune situazioni che vi preoccupano;
  5. se risponde la segreteria telefonica, ascoltare attentamente tutto l’annuncio. Non è possibile lasciare messaggi in segreteria.

RICHIESTA DI CERTIFICATI E RICETTE MEDICHE

Qualsiasi ricetta, richiesta di esami o certificazione è un atto medico di cui il Pediatra è responsabile e viene quindi emessa solo dopo attenta valutazione e giudizio del Medico prescrittore.

E’ possibile inoltrare richiesta per Farmaci già in uso o concordati col proprio Pediatra, richieste di visite specialistiche e/o esami di approfondimento con documentata necessità o prescritte dal Curante, e richieste di certificati nei seguenti modi:

  • MODALITÀ PREFERENZIALE: Invio di mail all’indirizzo dello studio con specificato il motivo della richiesta ed eventuale allegata documentazione clinica che ne attesti la ragione (visita specialistica precedente, etc);
  • Allo sportello della segreteria dell’ambulatorio, specificando il motivo della richiesta e consegnando l’eventuale nuova documentazione clinica che ne attesti la richiesta;
  • Se non fosse possibile nessuna delle due precedenti, telefonando in ambulatorio durante gli orari di apertura della segreteria. In tal caso il personale di studio è autorizzato ad approfondire il motivo della richiesta.

 

IL SERVIZIO DI E-MAIL

 L’ e-mail dell’ambulatorio pediatrico è la seguente:
segreteria@ilpiccoloprincipe.mo.it

QUANDO UTILIZZARE LA MAIL:

QUANDO NON UTILIZZARE LA MAIL:

1.     Per richiedere un certificato medico;

1.     Per comunicare condizioni di salute;

2.     Per richiedere una prescrizione già concordata con il proprio Pediatra;

2.     Per richiedere consigli;

3.     Per fissare un Bilancio di Salute;

3.     Per spostare appuntamenti per patologia;

4.     Per inviare referti o esami clinici;

4.     Perché “si trova il telefono occupato”;

5.     Per richiedere informazioni sul FSE e/o fissare l’appuntamento per l’attivazione.

5.     Per una richiesta urgente;

6.     Perché “non ho tempo di telefonare”.

COME ATTIVARE IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO (FSE)

Cos’è il FSE

E’ una raccolta di documentazione sanitaria disponibile su internet, consultabile solo dall’interessato mediante l’utilizzo di una password.

Cosa contiene

Nel FSE vengono automaticamente inseriti gli esiti di esami e visite specialistiche effettuate presso le strutture aziendali e le ricette di farmaci e richieste di visite specialistiche oppure esami di approfondimento prescritte dal Pediatra.

Potete così scaricare a domicilio i documenti presenti nel fascicolo; una ricetta medica, ad esempio, prescritta dal Pediatra la potete scaricare dal vostro PC, evitando di venire in ambulatorio per il ritiro.

Come attivare il FSE

L’ambulatorio Pediatrico è accreditato per l’attivazione del FSE SOLTANTO per i nostri pazienti ed i loro genitori o tutori. L’attivazione di questo documento può essere effettuato soltanto da personale formato ed autorizzato dall’Azienda Sanitaria.

Chi fosse interessato può inviare una mail alla segreteria (segreteria@ilpiccoloprincipe.mo.it) e riceverà tutte le informazioni necessarie al disbrigo della pratica

COME SONO ORGANIZZATE LE VISITE DOMICILIARI

La richiesta di visita domiciliare deve essere effettuata dalle ore 8.00 alle ore 10.00 del mattino per consentire al Pediatra di organizzare il proprio lavoro.

Il vostro Pediatra effettua le visite domiciliari quando ritiene che per la patologia in atto non sia possibile od opportuno portare il bambino in ambulatorio.

In caso di patologia acuta febbrile si definisce come:

  • “preferibile” una visita domiciliare nelle situazioni di grave disagio socio-familiare;
  • opportuna” la visita domiciliare nei bambini con associata altra patologia come:

malattie genetiche invalidanti

artropatie con grave limitazione funzionale

patologie onco-ematologiche

immunodeficienza congenita e acquisita

soggetti politraumatizzati

cerebropatici e cerebrolesi con forme gravi

insufficienza respiratoria

insufficienza renale

distrofia muscolare

cardiopatie congenite a rischio di scompenso emodinamico

patologie infettive ad alto rischio secondo indicazioni regionali e nazionali

REPERIBILITÀ DEL SABATO

Nella giornata di Sabato, dalle ore 8.00 alle ore 10.00 la segreteria telefonica dell’ambulatorio comunica il nominativo ed il numero di cellulare del Pediatra che garantisce una reperibilità telefonica.

ATTENZIONE: La reperibilità telefonica NON È GARANTITA SE:

  • Il sabato cade in una festività
  • In quel giorno è prevista la formazione obbligatoria per i Medici dell’Azienda Usl

In ogni caso la segreteria telefonica darà le opportune informazioni per l’assistenza sanitaria in assenza dei Pediatri del gruppo “il Piccolo Principe”.

QUANDO CI SI DEVE RIVOLGERE ALLA GUARDIA MEDICA

Durante la notte (dalle 20.00 alle 8.00), il Sabato e dei giorni prefestivi dalle ore 10.00, durante tutti i giorni festivi ed in caso di formazione obbligatoria dei Medici è in funzione il Servizio di Guardia Medica, al numero: 059 37 50 50